I buoni frutti su PVC e plexiglas riciclati 2014-2018

Gli alberi  sono incisi su pannelli di PVC e i vestiti spezzettati e compattati vengono affissi co viti dal retro del supporto.
Luigina Mazzocca inizia dall’abito usato, indumento fisico del vissuto, compattandolo con filo di ferro zincato, e immergendolo in resina per una conservazione prolungata nel tempo. Il “mondino” risultante è come cellula o molecola che conserva in sé la memoria del passato,  divenendo mattone vivo da cui ripartire.
I mondini vengono poi applicati su pannelli in pvc sul quale sono scolpiti forme d’alberi.
Ogni albero è parte di un unico Giardino dell’Eden dal quale attingere un momento di serenita’.