Il Giardino dell’Eden: i Buoni frutti 2014 – 2019

Creo “Alberi dai buoni frutti” incidendo lastre di PVC o alluminio da riciclo, oppure dipingendo in affresco su tavola. Poi aggiungo, con viti dal retro, i “frutti” creati a mano compattando vestiti usati con filo di acciaio inox e resina.

Questo per dire che il nostro vissuto, contenuto nei vestiti dismessi, ha MEMORIA! La nostra memoria è esperienza e ricchezza da trasmettere per un futuro migliore. È un abbraccio d’amore per l’umanità e un immaginario viaggio verso il PianetaParadiso Terrestre.