Arca dell’Alleanza

Questa nuova serie di opere nascono dalla conoscenza casuale con il dott. Alfonso Rubino, in occasione di una mostra a Padova nel 2016 a Padova.

Io artista – intuitiva ed istintiva, lui Ingegnere Civile – razionale e studioso di un nuovo tipo di energia chiamata Psinergia che, fusa all’energia Acquisitiva (che è l’energia reale di un’azione e quindi alla base della fisica sperimentale) l’ha portato a scoprire delle sequenze armoniche molto simili alle scale musicali ed è arrivato ad elaborare la “teoria dinamica”.

Attraverso un’approfondita conoscenza matematica e geometria, ha messo in relazione Gallileo, Newton, Pitagora e l’Antico Egitto.

Con dei codici geometrici ben precisi, a partire dagli Antichi Egizi in poi, si sono costruite diverse architetture di Templi con lo scopo di raccordare l’armonia con se stessi e con il creato. Luoghi quindi di elevazione spirituale e di gran benessere.

La stessa Arca dell’Alleanza (da qui il titolo di questa serie di miei lavori) ordinata da Dio a Mosè come “patto di alleanza”, le cui misure sono descritte nel Libro dell’Esodo ( 25,10-21; 37,1-9), segue la sequenza della geometrica “armonica” di Rubino.

Inoltre, dalle misure dell’Arca, attraverso una sequenza geometrica generatrice, è arrivato a rappresentare la quadratura del cerchio di Archimede (la formula del P greco = 22/7 = 3.14) e determinare la sovrapposizione grafica della Santa Casa di Nazaret conservata a Loreto.

Le opere di questo ciclo, avranno le misure “armoniche” come un vestito fatto su misura!

La mia ricerca delParadiso Terrestre, mi unisce virtualmente alla ricerca che da sempre l’uomo insegue, ma che si può solo percepire e trasmettere grazie a queste “accortezze”.

Sento questi quadri come una formidabile fusione di forza e tenerezza. Penso che questo evochi nell’ osservatore il ricordo originario e l’alleanza con la realtà spirituale  superiore.

Cari saluti Alfonso (da mail del 30 aprile)

…non posso che ringraziare!

Luigina Mazzocca